0

Bollettino del 25 aprile 1917

Dal Sarca alla Brenta le ariglierie nemiche furono anche ieri particolarmente attive. Le nostre ribaterono con energia e disturbarono i persistenti movimenti nemici in Valle Sugana. Sulla fronte Giulia duelli delle artiglierie e numerose ricognizioni aeree. Un velivolo nemico fu abbattuto nel nostro territorio; gli aviatori, feriti, furono presi prigionieri. Sul Carso nella passata notte,…

0

Bollettino del 24 aprile 1917

In Valle Lagarina continuò ieri insistente il duello delle artiglierie. In Valle Sugana sono segnalati più intensi movimenti a tergo delle linee dell’avversario. Nell’Alto Cordevole la ntte sul 23 un riparto nemico tentò d’irrompere in una nostra posizione nella zona di Campovidil; fu contrattacato e disperso e abbandonò armi e munizioni. Uguale sorte toccò ad…

0

Bollettino del 23 aprile 1917

Sulla fronte Tridentina insistenti azioni delle artiglierie. La nostra provocò danni nei depositi di Torbole (Valle di Sarca) e nella stazione di Morter (Valle Sugana). Alla testata del Rienz, la notte sul 22, dopo violenta preparazione d’artiglieira, un riparto nemico riusciva ad occupare una nostra posizione avanzata, a nord del rifugio delle Tre Cime (Drei…

0

Bollettino del 22 aprile 1917

In Valle Lagarina nostri tiri aggiustati colpirono il ponte di Sacco, demolendolo in parte. Nella Valle del Posina un’irruzione nemica nelle vicinanze di Laghi fu dai nostri subito ribattuta. Sulla fronte Giulia attività di artiglieie nella zona di Gorizia e sul Carso. Nuclei irruppero in una posizione avanzata nemica nella valletta di Jamiano e s’impadonirono…

0

Bollettino del 21 aprile 1917

Lungo tutta la fronte azioni vivaci delle artiglierie; le nostre bersagliarono accantonamenti del nemico in Sacco (Valle Lagarina), dispersero nuclei di truppe sulle pendici settentrionali del Pasubio ed in taluni punti della fronte carnica, ribatterono i tiri delle artiglierie avversarie nella zona di Gorizia e sul Carso. Nostri vlelivoli rinnovarono ieri il bombardamento su Chiapovano,…

0

Bollettino del 20 aprile 1917

Sulla fronte Tridentina attività di artiglierie nelle Valli Camonica, Giudicaria e Lagarina; la stazione di Calliano e le adiacenze di essa furono nuovamente colpite dai nostri tiri. Sono segnalati piccoli scontri a Tezze Sella (Valle Posina a sud-ovest di Laghi), e nei pressi di Casera Zebio (Altopiano di Asiago). Sulla fronte Giulia il duello delle…

0

Bollettino del 19 aprile 1917

In Valle Lagarina nuovi efficaci tiri dei nostri maggiori calibri contro la stazione di Calliano provocarono vasti incendi, che, alimentati da forte vento, hanno assunto proporzioni considerevoli. Sono segnalati piccoli scontri in Vallarsa, nella valletta di Rio Freddo (Torrente Posina-Astico), nelle vicinanze del Passo delCAvallo (testata del But). Prendemmo qualche prigioniero. Sulla Fronte Giulia l’attività…

0

Bollettino del 18 aprle 1917

Tra Adige e Brenta nella giornata del 17 l’azione delle artiglierie fu più intensa. La nostra distrusse baraccamenti nemici sulle pendici di Zugna, bombardò la stazione di Rovereto e disturbò i movimenti di truppe e di treni lungo la rotabile e la ferrovia di Val Sugana. Sulle pendici settentrionali di Colbricon (Valle Travignolo) un tentativo…

0

Bollettino del 17 aprile 1917

In Valle Lagarina le nostre artiglierie rinnovarono ieri il bombardamento della stazione di Calliano, provocando danni agli edifici, fughe di treni e di autocarri, sbandamenti di tuppe. Sono segnalati scontri di nuclei di fanteria sulle pendici di Punta Albiolo (Valle Camonica) e di Monte Cima (torrente Maso-Brenta). Respingemmo l’avversario, prendendogli armi, munizioni e qualche prigioniero….

0

Bollettino del 16 aprile 1917

Sulla fronte Tridentina persistenti bufere di neve limitarono ieri la nostra attività ad azioni di nuclei di fanteria, che respinsero in più punti pattuglie nemiche. Nell’Alto But, all’alba di stamane un nostro riparo a mezzo di galleria nella neve, irruppe in un trinceramento nemico, a nord di Freikofel, inflisse perdite ai difensori e s’impadronì di…

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com