Medium Mark A Whippet
0

Il Medium Mark A Whippet

Nel settembre del 1916, durante la battaglia della Somme, per la prima volta su un campo di battaglia si vide l’impiego dei carri armati. Nati dalla necessità di rompere la staticità del fronte, il dipartimento Approvvigionamento Carri inglese, diede alla luce i progetto di un “carro da cavalleria” che fosse in grado di muoversi agevolmente…

Monastir liberata
0

Grande attività sul fronte Macedone

Comunicato ufficiale delle operazioni dell’esercito d’Oriente dell’Intesa, 21 aprile: La giornata è stata caratterizzata da una grande attività di combattimento in tutti i settori. Le truppe alleate hanno effettuato numerosi tiri di distruzione e fruttuosi colpi di mano, specialmente a sud del lago di Doiran, ove un distaccamento inglese, penetrato nelle posizioni nemiche, ha ricondotto prigionieri….

truppe finlandesi
0

Truppe tedesche e finlandesi su Viborg

Il “New York Herald” riferisce che da Pietrogrado è giunta la notizia che le “Guardie Bianche” finlandesi, affiancate da truppe tedesche stanno rapidamente avanzando verso Pietrogrado e sarebbero ormai prossime ad entrare a Viborg ove è attualmente in corso un’agitazione antisemita.

Douglas Haig
0

Comunicato inglese del 22 aprile 1918

Respingemmo incursioni nemiche tentate stamane di buon’ora a sud della Somme in vicinanza di Hamel ed a sud del canale di La Bassée di fronte a Cambrin. Il nemico a nord-ovest di Festubert è riuscito ad impadronirsi di un avamposto, sotto la protezione del bombardamento menzionato nel comunicato de pomeriggio. In seguito ad una piccola…

0

Continua il periodo di quiete sul fronte francese

L’attività delle fanterie tedesche sembra prosegue il periodo di quiete, in preparazione di possibili nuovi assalti. I bollettini francesi del 22 sera riferiscono di una calma generale su gran parte del fronte. Gli unici scontri di artiglieria di una certa intensità si sono registrati nel settore tra Mont-Didier e Noyon. L’aviazione francese sganciò circa 49…

0

Bollettino del 24 aprile 1918

Nella conca di Asiago pattuglie britanniche in ricognizione, affrontate da reparti avversari dinanzi alle linee di Canove, li attaccarono e li costrinsero a ripiegare, lasciando sul terreno numerosi morti. Più tardi nuclei nemici avanzati verso il Monte Caberlaba, vennero ricacciati in disordine da fuoco di fucileria. Un drappello che si avvicinava alle nostre linee a sud…

0

Trincee nemiche catturate dai serbi

Comunicato serbo del 21 aprile: Questa notte nostri reparti di fanteria eseguirono un colpo di mano sulle trincee nemiche ad est di Vetrenik, le occuparono e le organizzarono a difesa. Il nemico ha subito gravi perdite. La nostra artiglieria ha impedito ogni tentativo nemico di contrattacco. Anche nella regione di Dobropolje le nostre truppe eseguirono…

0

Comunicati francesi del 21 e 22 aprile 1918

Parigi 21 aprile 1918 ore 23.00: Nessuna azione di fanteria durante la giornata. Attività reciproca delle artiglierie in vari punti del fronte della Somme, dell’Avre e dell’Oise, nonché sulla riva destra della Mosa. a nord di xxxx (non leggibile n.d.r.) la nostra linea fu integralmente ristabilita. Il nemico bombardò Reims, ove scoppiarono pericolosi incendi. Comunicato…

0

Ridotte attività di fanteria dalle Fiandre alla Somme

Comunicato del maresciallo Haig del 21 aprile sera: Un combattimento locale è stato impegnato stamane con nostro vantaggio in vicinanza di Robecq, ove le truppe nemiche sono state sloggiate con successo da alcuni loro avamposti. L’artiglieria nemica ha manifestato una considerevole attività in questa regione. Eccetto attività dell’artiglieria da una parte e dall’altra nei vari…

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com