Per approfondire

In questa sezione troverete link a risorse esterne per approfondire le tematiche

Contributi dei lettori

Dal WEB

  • I diari di guerra: Il blog di un bersagliere. in questo blog vengono pubblicate mano a mano le pagine del diario di guerra del bersagliere Flavio Petrassi.

Libri

  • Un anno sull’altopiano – Libro di memorie di Emilio Lussu pubblicato nel 1938. Narra delle memorie di guerra sull’altopiano di Asiago.
  • I cannoni d’agosto – di Barbara W. Tuchman. Per approfondire i mesi immediatamente prima lo scoppio del conflitto ed i primi giorni di guerra.
  • Storia politica della Grande Guerra – di Piero Melograni osserva con un occhio rivolto alla politica italiana gli eventi di quegli anni, per capirne i retroscena.
  • La guerra dei forti – di Leoardo Malatesta. Ricco di tavole esplicative, analizza la storia e le caratteristiche delle fortificazioni italiane ed austriache dal 1870 alla Grande Guerra.
  • La masseria delle allodole – Romanzo di Antonia Arslan pubblicato nel 2004. Ambientato nell’anatolia del maggio 1915 narra le vicende legate ai tragici fatti del genocidio armeno.
  • L’offensiva di primavera. 1916: Strafexpedition – Di Alberto Di Gilio, un’ottima disanima degli avvenimenti preparatori prima ed accaduti poi durante questi mesi cruciali della guerra sugli altopiani. Ricco ti testimonianze fotografiche. Consigliato vivamente.

Film

  • Gli anni spezzati – Film del 1981 di Peter Weller con Mel Gibson. Narra i tragici eventi della campagna di Gallipoli vissuti dai militari dell’ANZAC
  • Orizzonti di Gloria – 1957 Stanley Kubrick. Ambientato nel 1916 narra degli sforzi per l’assalto al “formicaio” temutissima fortificazione nemica. Una particolarità del film: benchè si tratti di un film di guerra il nemico non si vede mai.
  • La masseria delle allodole – Film del 2007 dei fratelli Taviani tratto dall’omonimo romanzo di Antonia Arslan. Narra i fatti del genocidio armeno del 1915 avvenuto in Turchia.
  • Torneranno i prati – Film del 2014 di Ermanno Olmi ambientato sull’altopiano di Asiago. Il film è liberamente ispirato al racconto La paura (1921) di Federico De Roberto
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com