Fronte Ottomano

Di Steyler Missionare - Stadt Gottes, 44. Jahrgang (1920/1921), Seite 220, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=24740279
0

Il Patriarca di Gerusalemme imprigionato dai turchi

Siamo venuti a sapere che il Patriarca latino di Gerusalemme, monsignor Filippo Camassei, è tenuto prigioniero dai turchi. Nato a roma il 14 settembre 1848, fu ordinato sacerdote il 12 aprile 1872 e da subito si è impegnato all’interno della diocesi di Roma. E’ stato Rettore del seminario pontificio e dell’ateneo pontificio della Propaganda Fide….

Douglas Haig
0

Comunicato del War Office

E’ attualmente impossibile a causa della grande estensione della regione di Ramadie, ove si sono svolti i combattimenti, dare la lista definitiva del nostro bottino. Sappiamo però che fin d’ora tredici canoni, dodici mitragliatrici sono caduti nelle nostre mani e circa 200 turchi rimasero uccisi, e che furono fatti 3800 prigionieri, tra cui 200 ufficiali.

0

Continua il ripiegamento russo in Galizia e Romania

Comunicato russo del 21 luglio 1917: Sul fronte occidentale, a sud-ovest di Dwinsk, il nemico ha effettuato un fuoco di artiglieria intensissimo in direzione di Zlotchoff. L’avversario sviluppando la rottura del nostro fronte ha proseguito il giorno 20 la sua offensiva nella direzione generale di Tarnopol. Le nostre truppe hanno continuato a ripiegare ed alla…

Il generale Brusilov
0

Dalla Galizia

Comunicato del Grande Stato Maggiore russo del 5 luglio: In direzione Kovel, duello di artiglieria; in direzione di Zolotchoff nostri distaccamenti di ricognizione si impadronirono nella regione del villaggio di Godow di undici mitragliatrici tedesche. Un’automobile blindata tedesca, che tentava di penetrare nella regione di Vyschky, fu respinta dalla nostra artiglieria. Ad est e a…

Il generale Brusilov
0

I russi premono verso Stanislau

Comunicato del Grande stato Maggiore del 8 luglio 1917: Sul fronte occidentale, in direzione di Kowel, nella regione del villaggio di Gros Porsk, il nemico lanciò gas asfissianti che non raggiunsero le nostre trincee. In direzione di Zolotchoff, durante tutta la notte dal 6 al 7, il nemico contrattaccò vigorosamente sulla fronte del bosco di…

0

Ulteriori notizie di eccidi in Armenia

Ulteriori notizie circa violenze contro la popolazione armena da parte dell’esercito turco, stanno nuovamente arrivando in questi giorni. La rivista inglese Near East ha pubblicato nel suo ultimo numero ile deposizioni di profughi armeni a Bagdad. I superstiti di una colonna di 1400 deportati armeni, obbligati dalle autorità turche ad abbandonare le loro case nel distretto…

0

Comunicato russo del 22 giugno 1917

Sui fronti occidentale e romeno fuoco di fucileria e attività di aviatori. Sul fronte del Caucaso, a sud-ovest di Kalkit, nostri elementi attaccarono un settore di una posizione turca sulla vetta nord della catena montagnosa dell’Almour. Tutti i difensori furono passati alla baionetta eccetto alcuni uomini che riuscirono a prendere la fuga. A nord di…

0

Distaccamento russo sbarca in Anatolia

Comunicato del Grande Stato Maggiore del 30 maggio: Sui fronti occidentale e romeno fuoco di fucileria abituale. Sul fronte del Caucaso i turchi hanno tentato di avvicinarsi ad un nostro posto avanzato a sud di Van, ma sono stati respinti dal nostro fuoco. Uno dei nostri apparecchi aerei fu attaccato durante una ricognizione da tre…

0

Gli scontri nel Caucaso

Comunicato del Grande Stato Maggiore russo del 28 aprile: Sui fronti occidentale e romeno fuoco abituale ed esploraizone di pattuglie. Sul fronte del Caucaso, in direzione di Erzingian, i turchi spiegarono una grande attività a sud-est di questa città, sul fronte Kelerkame-Azir Baba-Mazraasi Belleumer. Essi riuscirono a sloggiare un nostro posto di campagna ed occuparono…

Il generale Maude
0

La caduta di Bagdad

Comunicato ufficiale dell’Esercito di Mesopotamia: “Le nostre forze in contatto col nemico sulla linea del fiume Dijala (che si getta nel Tigri a 12 km da Bagdad) riuscirono, malgrado il chiaro di luna, a traversare il fiume di sorpresa nella notte dell’8 corr. stabilendosi fortemente sulla riva destra del fiume. Frattanto, nella mattina dell’8, essendo…

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com