Affondata la nave ospedale Rewa

Un comunicato dell’ammiragliato inglese del 9 gennaio riferisce:
La nave-ospedale “Rewa”, proveniente da Gibilterra, è stata silurata ed affondata nello stretto di Bristol verso la mezzanotte del 4 corrente.
Tutti i feriti sono stati trasportati a bordo di navi da pattuglia. Vi sono soltanto tre vittime nell’equipaggio e tre uomini di colore mancano.
La nave aveva tutti i fuochi accesi e portava tutti i segni distintivi voluti dalla convenzione dell’Aja e non si trovava, ne era passata in vicinanza della cosiddetta zona pericolosa quale fu delimitata dalla dichiarazione del Governo tedesco pubblicata il 2 gennaio 1917.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com