Monastir liberata

Grande attività sul fronte Macedone

Comunicato ufficiale delle operazioni dell’esercito d’Oriente dell’Intesa, 21 aprile:
La giornata è stata caratterizzata da una grande attività di combattimento in tutti i settori. Le truppe alleate hanno effettuato numerosi tiri di distruzione e fruttuosi colpi di mano, specialmente a sud del lago di Doiran, ove un distaccamento inglese, penetrato nelle posizioni nemiche, ha ricondotto prigionieri.
Nella regione di Vetronick distaccamenti serbi si sono impadroniti di un’importante opera nemica, mantenendone l’occupazione, malgrado la violenza reazione dei bulgari. Nell’ansa della Cerna un attacco nemico contro posti avanzati del settore italiano fu respinto. Un apparecchio è stato abbattuto dall’aviazione britannica a nord-est di Patrick.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com