Scontri sulla Mosa

Bollettino francese del 7 dicembre:
Attività reciproca dell’artiglieria della regione a nord-est di Reims. Sulla riva sinistra della Mosa dopo violento bombardamento il nemico tentò per due volte di avvicinarsi alle nostre linee nella regione di Benzonvaux e Beaumont, il nostro fuoco infranse questi attacchi e costrinse gli assalitori a ritornare nelle loro trincee. Le opposte artiglierie si mostrarono attive nella regione del canale dal Rodano al Reno.

Nella giornata del 53 aeroplani tedeschi sono stati abbattuti ed altri otto parecchi gravemente colpiti in seguito combattimenti con i nostri piloti, sono caduti nelle loro trincee. Nostri aeroplani da bombardamento effettuato varie operazioni. 9000 kg di proiettili sono stati lanciati specialmente sulla stazione e sui depositi di Lichtervelde e Cortemarck, su accantonamenti e sui bivacchi nella regione di Laon, sui depositi di Rouszach, ecc. Aeroplani tedeschi hanno lanciato la notte del 6 bombe nella regione di Dunkerque. Sono segnalate parecchie vittime. Anche Calais È stata bombardata la notte del 6. Nessuna vittima.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com