Scontri lungo la Mosa

In data 17 marzo si sono registrati scontri delle artiglierie francesi e tedesche a nord dello Chenin-Des.Dames. Sulla sinistra della Mosa un largo colpo di mano portato dai francesi in regione Bois Cheppy è perfettamente riuscito: perfettamente coperti dall’artiglieria che ha ammutolito quella tedesca, i fanti francesi sono riusciti a penetrare le trincee nemiche su un fronte di quasi 800 metri.
Dopo aver distrutto ricoveri ed altre costruzioni nemiche, i francesi rientrarono nelle loro linee riportando 80 prigionieri e subendo lievi perdite. Stesso copione nella regione di Vauquoix e nel bosco di Malencourt.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com