Douglas Haig

Scontri a Warneton

Un nostro colpo di mano è stato effettuato l’altra notte a Warneton. Malgrado una forte resistenza incontrata almeno 40 tedeschi sono stati uccisi. Le nostre truppe hanno raggiunto non meno della seconda linea tedesca, respingendo due contrattacchi infliggendo nuove perdite al nemico. Le perdite nostre sono lievi. Il nemico ha effettuato durante la notte due colpi di mano contro i nostri posti, uno a sud di Saint-Quentin e l’altro a sud-est di Ephey; Quattro nostri uomini mancano. Artiglieria nemica ha dato oggi prova di qualche attività in vari punti tra Flesquieres e la Scarpe; gruppi di lavoratori nemici sono stati dispersi dal nostro fuoco di artiglieria in questa regione.

Comunicato pomeridiano: Le truppe inglesi hanno effettuato stamane di buon’ora un’incursione contro le trincee del nemico ad est di Bullecourt e si impadronirono di alcuni prigionieri e di due mitragliatrici. Le nostre perdite sono state lievi. Colpi di mano coronati da successo sono stati pure effettuatila notte scorsa dalle nostre truppe a nord della Scarpe e in vicinanza di Lens. A sud-est di Gouscaucourt un distaccamento nemico che effettuava un’incursione è stato respinto. Durante questi scontri ci siamo impadroniti di altri prigionieri e di una mitragliatrice.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com