Passchendaele conquistata dagli inglesi

Comunicato inglese del 6 novembre sera:
I canadesi hanno intrapreso con successo completo operazioni contro le difese tedesche di Passchendaele e dei dintorni di questa località, nonché contro lo sperone a nord e a nord-est di essa.
Le nostre troppe si sono perfettamente concentrate per l’attacco alle sei del mattino. Questo è stato sferrato in conformità dei piani. Il nemico aveva ricevuto ordine di tenere a qualunque costo l’importante posizione della catena principale. Avvennero violenti combattimenti in numerosi punti, e specialmente sul terreno elevato a nord del villaggio e per il possesso di una serie di case fortificate e di punti forti a partire dallo sperone di Goudberg. Nondimeno le nostre truppe hanno fatto notevoli progressi e di buona ora ci sono impadronite di Passchendaele, Quei villaggi di Mosselmarkt e di Goudberg. Prima di mezzogiorno avevano raggiunto tutti i nostri obiettivi ed avevano fatto numerosi prigionieri. Durante la giornata il tempo è stato incerto e la pioggia è caduta di intervalli. Nondimeno la visibilità essendo migliorata, il tiro della nostra artiglieria è stato facilitato, e così pure è avvenuto per le operazioni dei nostri aviatori. Ciò, insieme alle preziose osservazioni raccolte nella nostra avanzata, ha permesso i nostri cannoni di agire efficacemente contro le batterie nemiche.

Comunicato pomeridiano del 7 novembre 1917:
La scorsa notte delle truppe di Liverpool effettuarono riuscito colpo di mano a nord-est di Aucani. Furono presi alcuni prigionieri. Null’altro di importante sul fronte di battaglia, eccetto attività intermittente dell’artiglieria nemica. Le nostre truppe sono occupate a consolidare le posizioni conquistate con l’attacco di ieri.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com