Alexander Kerensky

Nessuna notizia di Kerenskij

Stando a voci ufficiali giunte da Pietrogrado a Londra, i massimalisti paiono restare padroni della capitale confermando il predominio dei bolscevichi nei soviet. Non si hanno ancora notizie su dove si trovi Kerenskij in questi giorni, mentre gli altri ex ministri sono stati arrestati a Pietrogrado. Sembrano però confermate le voci che vogliono Kerenskij diretto al fronte raccogliere truppe per marciare contro gli estremisti. Egli È da questi accusato di essersi alleato con Korniloff e Kaledine, Capo dei cosacchi del Don.

Le reazioni politiche a questi avvenimenti non si fanno attendere, ad esempio il laburista Hendeson, da Londra, propone in via di una delegazione operaia ai soviet e invoca la disposizione degli scopi guerra degli alleati.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com