Dimostrazioni a Helsinki 1917

La guardia rossa avrebbe ucciso dei deputati finlandesi

Nice, presidente del Landtag, Lauringman e parecchia altri membri del Parlamento sarebbero stati assassinati dalle guardie rosse. Correttore la voce che due membri del governo rivoluzionario, Sirol ministero degli Esteri e Haapalainen, ministro degli Interni, siano stati uccisi. Il vecchio governo legale ha pubblicato un manifesto in cui dichiara che la legge per il servizio militare finlandese, sospesa durante il regime di Bobrikoff, è immediatamente rimessa in vigore. Un centinaio di ufficiali russi abbandonarono Helsinki per offrire loro servigi al generale Mannerheim. Questi riuscito di accettare con ufficiali ma li autorizzo ad entrare nel suo esercito come volontari.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com