generale pershing

Il generale Pershing offre a Foch le truppe americane

In una riunione tenutasi al fronte lo scorso 28 marzo, presenti il generale Petain, il Presidente del Consiglio Clemenceau ed il ministro degli armamenti Loucher, il generale Pershing si presentò al generale Foch dichiarando:

“Vengo a dirvi che il popolo americano considererebbe come un grande onore che le nostre truppe fossero impegnate nella presente battaglia. Ve lo domando in nome mio e suo: l’artiglieria, la fanteria, l’aviazione tutto è vostro; disponete come vi piace.”

Negli Stati Uniti l’offensiva della Somme sembra aver scosso gli animi più che in altri paesi alleati, la stampa americana riferise che lo scorso 24 aprile in tutte le chiese del paese si è pregato per il successo della causa comune.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com