Gaza in mano inglese

Londra, 7 novembre 1917, notte:
Un comunicato sulle operazioni in Egitto riferisce: le nostre truppe presero xxxxx (non leggibile n.d.r.) A circa 17 km a nord di Beersheva ove respinsero numerosi contrattacchi durante tutta la giornata di ieri. Più a sud le nostre truppe partite dalle vicinanze di Beersheva avanzarono a nord-ovest prendendo d’assedio l’insieme delle difese turche a sud della linea fra Telcherba e xxxxxx (non leggibile n.d.r.) Impadronendosi di queste due località, ciò che costituisce un’avanzata di 14 km.
Il generale Allenby dichiara che le truppe dettero prova di audace valore e di magnifica resistenza, durante tutte le operazioni. Il nostro bottino non è ancora calcolato. Sappiamo soltanto che sei cannoni furono presi in un punto del fronte. Un’ulteriore telegramma annuncia che Gaza fu presa stamane, ma non è giunto ancora nessun particolare.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com