michaelis

Dimesso il cancelliere Michaelis?

Immagine satirica dei rapporti tra Michaelis e lo Stato Maggiore tedesco

Il cancelliere tedesco Michaelis, da pochi mesi in carica, avebe dato le dimissioni ieri sera. Voci vicine alla cancelleria riferirebbero che siano già state accettate dal Kaiser.
Dopo che il Reichstag e il ministero della difesa costrinsero a metà luglio alle dimissioni il suo predecessore, Theobald von Bethmann-Hollweg, Michaelis divenne Cancelliere della Reich e primo ministro di Prussia sino a quando, a sua volta, venne obbligato a dimettersi dalla carica di  Cancelliere.
La causa di queste dimissioni furono con ogni probabilità le aspre critiche ed i continui contrasti con l’operato del Reichstag. In particolare la mancata approvazione di una risoluzione del Reichstag a favore di una proposta di pace senza annessioni o indennità. Inoltre era sempre più visto come un pupazzo agli ordini dello Stato Maggiore dei generali Hindenburg e Ludendorff.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com