Lenin

Delegazione russa al Quartier Generale tedesco

Pietrogrado 3 novembre:
Una delegazione del comitato esecutivo centrale è partita per il Quartier Generale del fronte tedesco orientale per iniziare ad intavolare negoziati per l’armistizio. Essa è composta da due membri del soviet di Pietrogrado, un membro del soviet di Mosca, un membro del Congresso dei contadini, un socialista rivoluzionario, un marinaio, un operaio che un soldato. Due colonnelli dello Stato Maggiore generale hanno accompagnato la delegazione anche se in disaccordo con lo scopo di tale missione: intavolare una pace separata.
L’aiutante di campo di Krylenko ha ricevuto un telegramma in cui si annuncia imminente lo scontro con i cosacchi a Villebisk, si segnalano già i primi tafferugli. L’ex generale Korniloff sarebbe evaso dalla prigione la notte scorsa.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com