Dall’Aisne alla Mosa

Parigi, 23 novembre

Comunicato francese delle 15.00: l’artiglieria e rimasta attiva nei settori di Cerny e di Juvincourt. In questa regione i nostri fuochi hanno arrestato un attacco nemico sulla sinistra delle posizioni da noi conquistate il 21 novembre. Le nostre pattuglie operanti verso l’Ailette hanno ricondotto prigionieri ed hanno inflitto perdite al nemico.

A nord-est di Reims e in Champagne colpi di mano sui nostri piccoli posti non hanno ottenuto alcun risultato. Sulla riva destra della Mosa la lotta dell’artiglieria si è mantenuta viva durante la notte.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com