Continua il violento assalto tedesco nel settore inglese

Comunicato inglese del 12 aprile 1918:

Combattimenti violenti e continui avvennero ieri sera in vicinanza di Merville e di Neuf-Berquin. Il nemico continuò continuò la sua pressione e progredì in entrambe le suddette località.
Merville fu presa dal nemico durante la notte. Gli attacchi sferrati dal nemico, ieri, in vicinanza di Ploegstreet riuscirono dopo violenti combattimenti a respingere le nostre truppe in vicinanza di Neuve-Eglise su nuove posizioni.
Parte delle nostre posizioni a nord di Festubert, ove il nemico era penetrato, fu ripresa con contrattacchi. Sul fronte tra Loisne e il fiume Lawe e più a nord gli attacchi nemici furono respinti.
I combattimenti continuarono sull’intero fronte a nord del canale di La Bassée fino a Hollebeke. A sud di Arras forti attacchi locali furono sferrati ieri contro le nostre posizioni in vicinanza di Neuville-Vitasse e furono tutti respinti.
Più a nord il nemico riuscì, dopo prolungato combattimento, a penetrare in un nostro posto presso Tilloy-les-Moflaines, ma ne fu immediatamente espulso a imposto fu ristabilito. L’artiglieria nemica spiegò crescente attività dalle due parti della Somme. Sul resto del fronte di battaglia a nord la situazione è sostanzialmente invariata.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com