Douglas Haig

Comunicato inglese del 7 aprile 1918

Contrattacchi da noi eseguiti ieri il riuscirono a ristabilire le nostre precedenti posizioni nel bosco di Aveluy con la cattura di oltre 120 prigionieri e di parecchie mitragliatrici. A tarda ora della giornata il nemico attaccato nuovamente le nostre posizioni di fronte ad Albert, Ma fu respinto.
Un altro attacco tentato nelle prime ore della notte a sud di Hebuterne fu completamente disperso sotto il fuoco della nostra artiglieria. Con un’opera di minori proporzioni eseguita da noi con successo di buon ora del mattino, a sud del fiume Somme, abbiamo migliorato le nostre posizioni è fatto 40 prigionieri.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com