Comunicato francese del 3 aprile

La giornata è stata caratterizzata da una lotta di artiglieria abbastanza viva specialmente tra Mont-didier e Lassigny. Le nostre batterie hanno preso sotto il loro fuoco concentrazioni nemiche ad ovest di Cantigny. Una forte ricognizione tedesca attaccata dalle nostre truppe sulla riva sinistra dell’Oise a sud-ovest di Servais è stata respinta. Nella Woevre e nell’Alta Alsazia colpi di mano nemici non hanno dato risultati.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com