Bollettino del 29 giugno 1917

La lotta delle artiglierie fu ieri piuttosto vivace su tutta la fronte; a tiri avversari su Ala rispondemmo colpendo ripetutamente la stazione ferroviaria di Calliano. Sull’Altipiano di Asiago il nemico eseguì violenti concentramenti di fuoco nella regione del passo dell’Agnella. Nei pressi di Santa Lucia di Tolmino il transito venne a varie riprese interrotto da nostri tiri.

Nella serata velivoli nemici spiegarono sulle linee del Carso grande attività, efficacemente contenuta dal tiro delle nostre batterie contraeree.

Firmato: CADORNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com