Bollettino del 27 febbraio 1916

Efficaci azioni delle nostre artiglierie sulle rotabili dell’ alta Rienz e del Seebah dove erano segnalati movimenti di truppe nemiche. Lungo la fronte dell’ Isonzo duello delle artiglierie particolarmente intenso nella Conca di Plezzo. Sul Monte Kuk (zona di Plava) una nostra batteria, sconvolse con tiri aggiustati i trinceramenti nemici fugandone i difensori. Attività di nostri drappelli nella zona del Monte Nero e sul Carso: fu preso al nemico qualche prigioniero.

Firmato: CADORNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

'Bollettino del 27 febbraio 1916' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com