Bollettino del 24 marzo 1917

Sulla fronte Tridentina normali azioni delle artiglierie. La nostra demolì accampamenti nemici nelle vicinanze di Sacco (ovest di Rovereto), ove notavasi un intenso movimento di truppe e materiali. In Valle Sugana nel pomeriggio idi ieri, dopo intenso bombardamento, il nemico tentò un nuovo attacco contro le nostre posizioni alla testata della Valletta di Coalba;fu respinto e disperso da nostre salve aggiustate.

Sulla fronte Giulia l’artiglieria nemica fu ieri più attiva nella zona ad oriente di Gorizia. Alcune granate caddero sulla città, ove colpirono un nostro ospedaletto: non si deplorano vittime.

Sul Carso respingemmo nella passata notte un tentativo d’attacco nemico a sud di Castagnevizza: prendemmo qualche prigioniero.

Firmato: CADORNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com