Bollettino del 14 marzo 1917

Nella giornata del 13 consuete azioni d’artiglieria e piccoli scontri di nuclei nelle valli del Brenta e del Frigido. Prendemmo qualche prigioniero. Sul Carso una nostra pattuglia fece saltare un deposito di esplosivi nelle linee nemiche in vicinanza di Spacapani e le nostre artiglierie distrussero un osservatorio nella zona di Boscomalo. Velivoli nemici lanciarono bombe su Gorizia, facendo qualche vittima nella popolazione.

Firmato: CADORNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com