Accuse inglesi all’Olanda

La diplomazia inglese informa che il Governo ha interrotto le comunicazioni commerciali e telegrafiche con l’Olanda sino a quando quest’ultima non acconsentirà a porre fine al transito di sabbia, breccia e rottami di metalli dalla Germania al Belgio, attraverso il suo territorio.

Anche dagli Stati Uniti non giungono buone notizie per l’Olanda. Il Ministero degli Esteri americano ha infatti fatto sapere all’ambasciatore olandese a Washington che il Governo americano ha deciso di non accordare facilitazioni per il rifornimento di carbone alle navi in viaggio verso paesi confinanti con la Germania. Per questo motivo, salvo ulteriori ripensamenti o concessioni, il traffico tra l’Olanda e le sue colonie diverrà difficoltoso, anche il traffico col sud america ne risentirà.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com