Vani sforzi tedeschi di rientrare a Passchendaele

I comunicati inglesi nel settore belga del fronte riportano di violenti bombardamenti delle artiglierie tedesche nella mattinata del 16 novembre. I successivi tentativi di avanzata della fanteria nemica sono stati vanificati dalla pronta ed efficace risposta della fanteria britannica.
Stessa sorte per un tentativo abbozzato a nord-est di Passchendaele.

A nord-est di Fampouse, le truppe del Werchestershire riuscirono in alcuni fortunati colpi di mano. A nord di Poelchapelle, altri assalti tedeschi sono stati vanificati dalla nostra linea difensiva.

Alcuni aerei inglesi il 15 corrente hanno attaccato e bombardato l’aerodromo di Uylrerke e gli hangar di Handzaene. Due aerei tedeschi sono stati abbattuti ed altri due costretti ad atterrare. Tutti i nostri sono rientrati incolumi alla base.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com