Ultimata la strada Cadorna

Lo scorso 7 ottobre è stata ultimata la strada Cadorna, arteria che collega la pianura veneta con il massiccio del Grappa. La strada prende questo nome in quanto fortemente voluta dal generale Cadorna che la reputava un’opra imprescindibile già dal’estate del 1916, subito dopo il termine della Straffexpedition di maggio. La minaccia di un possibile crollo del fronte sull’altipiano dei 7 comuni e della Valsugana sono stati la base per l’elaborazione di una serie di accorgimenti per riorganizzare la linea difensiva. Il massiccio del Grappa è di fatto un punto strategico per poter riorganizzare una linea difensiva in caso di crollo del fronte avanzato in Carnia e sulle dolomiti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com