U.S.A. approvata la legge sul servizio militare obbligatorio

La Camera dei Rappresentanti di Whashington ha votato lo scorso 28 aprile sera, con 397 voti a favore contro 24, il progetto per il servizio militare obbligatorio. Con questa legge si conta di radunare un contingente di uomini che, contrariamente a quanto precedentemente dichiarato in via ufficiosa, sarà inviato in Europa “al momento opportuno”.

L’esito del voto è stato accolto da scroscianti applausi dei rappresentanti. Un emendamento che prevedeva un primo esperimento a favore del volontariato è stato respinto.

Le navi tedesche confiscate sarano presto rimesse in in servizio entro al massimo 3 mesi. Incrociatori e torpediniere americane presto inizieranno a dare la caccia ai sottomarini tedeschi, iniziano anche i primi contatti tra i comandi miltari inglesi e francesi con gli americani, la collaboazione e coordinazione non sarà certo una cosa semplice.

Per evitare l’inizio di speculazioni sulle merci che potrebbero essere coinvolt con le operazioni di guerra, si stanno già prendendo dei provvedimenti per prevenire qualsiasi ingiustificato rincaro.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com