Monastir liberata

Stazioni nemiche bombardate in Macedonia

Londra, 20 marzo: Comunicato ufficiale delle operazioni dell’esercito di Salonicco.
Nostri aeroplani bombardarono le stazioni ferroviarie di Angista e Porna. In vicinanza di quest’ultima località un treno fu mitragliato a bassa quota. Constatammo che il macchinista saltò dal treno che deviò e poi fu bombardato. Un altro aeroplano mitragliò dall’altezza di un centinaio di metri una compagnia bulgara a Seres. Un apparecchio nemico fu abbattuto e cadde nel lago Doiran.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com