Scontri tra l’Avre e l’Oise

Comunicato francese del 29 aprile:
Attività dell’artiglieria a nord ed a sud dell’Avre e nella regione di Plemont. Un distaccamento nemico che tentava di passare l’Oise ad est di Varesnes è stato preso sotto il nostro fuoco e disperso. Nei Vosgi abbiamo respinto un colpo di mano contro i nostri piccoli posti del settore di Linge. Nulla da segnalare sul resto del fronte.
Due velivoli tedeschi sono stati abbattuti dei nostri piloti durante la giornata del 27. Nello stesso giorno i nostri velivoli da bombardamento hanno lanciato 6000 kg di proiettili su organizzazioni nella zona nemica.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com