Scontri nel settore dell’Avre

Comunicato francese del 10 maggio sera:
Nulla da segnalare, eccetto una lotta di artiglieria abbastanza violenta nella regione di Grivesnes e fra Lassigny e Noyon.

Comunicato dell’11 maggio:
Durante la notte la lotta dell’ artiglieria si è mantenuta vivissima in tutta la regione Grivesnes-Mailly Raineval. Le truppe francesi effettuarono a nord di Grivesnes un colpo di mano facendo una quindicina di prigionieri. Un’operazione di taglio del bosco di Moreuil, a nord-ovest di Orvillers-Sorel apro curato un notevole quadrati di terreno. 39 prigionieri e parecchie mitragliatrici sono cadute nelle mani dei francesi.
Distaccamenti francesi effettuarono parecchie incursioni contro le linee tedesche specialmente a sud-est di Mont-Didier, a nord-est di Thiescourt nel settore di Sapigneul e nella Woevre. I francesi fecero prigionieri e riportarono materiali. Nulla da segnalare sul resto del fronte.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com