Scontri dalla Scarpe all’Aisne

Comunicato tedesco del 30 maggio 1917:

Durante la giornata l’artiglieria fu attiva soltanto nel settore di Wytschaete. Alla sera il fuoco riprese pure sugli altri fronti. Ricognizioni di pattuglie inglesi sui fronti dell’aino e francesi allo Chemin des Dames furono respinte.

Comunicato del 31 maggio 1917:

Fronte Occidentale, Gruppo del Principe ereditario Ruprecht: L’attività dell’artiglieria continua viva nella curva di Ypres e Wytschaete. Immediatamente a sud della Scarpe parecchie compagnie inglesi avanzatisi, a sera, di sorpresa contro le nostre trincee, furono respinte. Dopo breve, intenso bombardamento, attacchi inglesi avvennero pure nottetempo fra Monchy e Guemape. Respingemmo con accaniti corpo a corpo, parecchie ondate d’assalto successive del nemico.

Gruppo del Principe ereditario tedesco: Lungo la cresta dello Chemin des Dames e nella Champagne occidentale il duello di artiglieria raggiunse nuovamente la maggiore intensità. Sulla riva meridionale dell’asine, dopo violente esplosioni, le truppe tedesche si impadronirono di parecchie trincee francesi. Ad est di Auberive distaccamenti di un nostro reggimento eseguirono ricognizioni. durante la notte l’attività di bombardamento fu pure più viva sulla riva occidentale della Mosa.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com