Scontri ad Armentières

Comunicato inglese del 10 gennaio sera:
Respingemmo un raid tentato stamane di buon’ora a sud di Armentières. Per tutta la giornata vi fu una recrudescenza di attività dell’artiglieria tedesca a nord e ad est di Ypres. Stamane nostri cannoneggiamenti hanno disperso distaccamenti di lavoratori a sud-est di Monchy-les-Preux.
Malgrado il  tempo poco propizio della giornata del 10 corrente, i nostri aviatori hanno effettuato numerose osservazioni circa le posizioni dell’artiglieria nemica, hanno mitragliato gli obbiettivi sul terreno, hanno gettato quasi due tonnellate di bombe sopra un deposito di munizioni in vicinanza di Cambrai e su altri obbiettivi ed hanno costretto un aeroplano nemico ad atterrare sbandato. Un velivolo britannico manca.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com