Riuscito colpo di mano francese a nord dello Chemin-des-Dames

Comunicato francese del 5 marzo:
A nord dello Chemin-des-Dames e ad est di Courcy i francesi hanno effettuato un riuscito colpo di mano sulle trincee tedesche ed hanno ricondotto una ventina di prigionieri. Sulla riva destra della Mosa la lotta dell’artiglieria fu violenta nella regione di Caurières e al Bois-la-Chaume. su quest’ultimo punto i tedeschi pronunciarono stamane un attacco, che fu respinto dopo vivo combattimento.
Un altro tentativo tedesco al Bois-des-Cavaliers  subì un completo scacco e permise ai francesi di fare prigionieri.
In Lorena un colpo di mano tedesco sulle trincee tenute dagli americani fu respinto.
Le pattuglie alleate operanti nella stessa regione fecero prigionieri. Nei Vosgi il nemico tentò invano in parecchi punti di avvicinarsi alle linee francesi.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com