Douglas Haig

Rinnovato assalto tedesco a Marcoing

Comunicato inglese del 31 dicembre sera:
Dopo breve ma violento bombardamento, i tedeschi hanno rinnovato a sud di Marconi su un fronte di 200 cards circa, l’attacco contro la cresta dell’Oise. In un punto i tedeschi, aiutandosi con liquidi infiammati, sono riusciti temporaneamente a penetrare in una nostra trincea.
Li abbiamo cacciati con un contrattacco e la trincea è rimasta nelle nostre mani. Sul resto del fronte l’attacco, in seguito al nostro fuoco, è stato completamente respinto.
Durante la giornata le opposte artiglierie sono state attive in numerosi punti a sud della Scarpe.
L’artiglieria tedesca ha manifestato attività nel settore di Ypres.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com