Re Giorgio elogia i soldati britannici

Re Giorgio ha inviato il seguente telegramma al maresciallo Haig:

“Posso assicurarvi che la fermezza, il coraggio e l’abnegazione con cui le truppe poste ai vostri ordini continuano a resistere tanto eroicamente a forze molto superiori di numero, sono apprezzati al loro valore da me e dal mio popolo.
L’Impero rimane calmo e fiducioso nei suoi soldati. Che Dio li benedica e dia loro forza in questo tempo di prova.”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com