Linea Hindenberg a bullecourt

Raggiunta la linea Hindenburg

Gli inglesi ed i francesi, proseguendo gli sbalzi in avanti da ormai alcune settimane hanno finalmente raggiunto la cosiddetta linea Hindenburg, la linea di ritirata strategica ideata al termine dell’offensiva della Somme dai generali Hindenburg e Ludendorff.

Ideata con l’intento di accorciare il fronte di diversi km in modo da riorganizzare le difese tedesche fu costruita in oltre 5 mesi di lavoro da Lens fino a Soissons. Alla sua costruzione vi parteciparono sia operai tedeschi sia prigionieri di guerra, principalmente provenienti dal fronte russo, al termine della sua costruzione consisteva di 160 km in cui si trovavano un insieme bunker in cemento, nidi di mitragliatrici e cortine di filo spinato profonde venti metri. I soldati potevano muoversi al coperto da una posizione e l’altra grazie a gallerie, profonde trincee, ridotte e posti di comando. Prospicenti le fortificazioni principali era stata allestita una rete di posti avanzati con lo scopo di rallentare ulteriormente l’avanzata nemica.

La linea è stata suddivisa in 5 settori denominati usando nimi della mitologia norrena:

  • Wotan Stellung
  • Siegfried Stellung
  • Alberich Stellung
  • Brunhilde Stellung
  • Kriemhilde Stellung
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com