Prosegue la battaglia a Ypres

Proseguono gli scontri nelle Fiandre. Durante la giornata del 18, l’artiglieria tedesca ha battuto efficacemente il fronte a nord-est della cittadina di Ypres, nel settore del litorale.
Gli aviatori inglesi nel pomeriggio dello stesso giorno hanno effettuato numerosi voli di bombardamento sul territorio tedesco colpendo una officina ad ovest di Saarbrucken, dandola alle fiamme.
Il giorno 16, aviatori inglesi, agevolati da favorevoli condizioni meteo, hanno effettuato voli di ricognizione per poter individuare le posizioni delle artiglierie nemiche e per scattare fotografie aeree.
Numerose bombe sono state lanciate sugli accantonamenti tedeschi. Un velivolo inglese non è rientrato alla base.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com