Perso il sommergibile Medusa

Un comunicato dell’Ammiraglio Thaon de Revel conferma la notizia della perdita del sommergibile Medusa. Ecco il testo del bollettino:

Il sommergibile «Medusa», che aveva oompiuto utili ed ardimentosi servizi di esplorazione, e’ stato silurato da un sommergibile nemico. Da comunicati austriaci risulterebbe che un ufficiale e quattro uomini dell’equipaggio sono stati salvati e fatti prigionieri.

Firmato: THAON DE REVEL

Varato il 30 luglio 1911, il Medusa aveva un equipaggio di 2 ufficiali e 19 tra sottoufficiali e truppa ed era stato impegnato in operazioni contro il traffico commerciale austro-ungarico nell’alto Adriatico. Pare avesse avuto problemi ai motori e che fosse in procinto di tornare per effettuare riparazioni ed operazioni di manutenzione straordinaria. Probabilmente a causa di questi problemi è stato preda di un attacco portato probabilmente da un sommergibile austro-ungarico. Secondo il comunicato di Vienna, ad affondare il Medusa è stato un siluro lanciato dal sommergibile austro-ungarico U 11 (ex tedesco UB 15 ).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

'Perso il sommergibile Medusa' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com