Ordine di ritirata alle truppe russe in Livonia ed Estonia

Da fonti svizzere abbiamo ricevuto la notizia che Lenin ha ordinato alle truppe russe di ritirarsi da tutti i territori sino al lago Peipus a partire dal 1° gennaio prossimo. Questa ritirata consentirebbe ai tedeschi di avvicinarsi a circa 200km da Pietrogrado.
Non sappiamo ancora se la notizia sia vera, ne le motivazioni di tale scelta.

La Repubblica di Siberia, secondo fonti Danesi, rifiuterebbe l’adesione alla trattativa di pace separata con gli Imperi centrali ed intende invece proclamare la propria neutralità, ritirando le truppe dal fronte ove le ritiene ormai inutili.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com