Nessuna conferma dell’incoronazione del Granduca Alessio

La notizia è giunta ieri circa l’incoronazione del Granduca Alessio non al momento nessuna conferma. Dalla Russia giungono molte voci ma pochi fatti confermati. I numerosi dispacci provenienti in questi giorni da Finlandia e Svezia circa la restaurazione della monarchia in Russia non hanno al momento nessuna conferma.
Già lo scorso mese, alcuni quotidiani francesi, dando credito fonti svedesi parlavano di un colpo di stato monarchico in preparazione a Pietrogrado. Lo Zarevitch Alessio doveva essere proclamato Zar e il granduca Michele reggente. Il piano era stato accettato dal partito dei cadetti, dei socialisti rivoluzionari di destra e dai socialisti democratici minimalisti, tutti entrati nei negoziati con i tedeschi.
Ad ogni modo anche questa volta, nonostante le notizie ricevute da fonti certe, non si ha nessuna conferma delle notizie.
Da Helsinki non giunge nessuna notizia di un possibile cambio di regime in Russia.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com