Navi ospedale inglesi affondate nella manica

Nella notte tra il 30 ed il 31 marzo scorsi, unità della marina tedesca silurarono senza preavviso nel canale della Manica la nave ospedale inglese Gloucester Castle. Fortunatamente tutti i feriti che vi si trovavano a bordo poterono essere tratti in salvo. Un comunicato tedesco dell’11 aprile ha rivendicato l’affondamento ad opera di un loro u-boot.

A causa invece di una mina, un’altra nave ospedale inglese, di cui ancora non abbiamo il nome, è affondata sempre nella Manica lo scorso 10 aprile. Nesun ferito si trovava a bordo ma, complici le pessime condizioni meteo, all’appello mancano 52 persone dell’equipaggio appartenenti al servizio sanitario, tra cui 9 suore e 5 medici.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com