Manifestazioni a Pietrogrado

Manifestazioni e scioperi in Russia

Da mesi ormai la situazione economica, alimentare e politica in Rusia si sta aggravando. Poche le notizie che riescono a varcare i confini zaristi e a giungere sino agli alleati. La maggior parte dei casi le manifestazioni, a volte anche violente, sono state represse con la violenza.

Nella giornata di ieri uno sciopero generale si è avuto a Pietrogrado, la manifestazione sta continuando oggi, in occasione della giornata della donna. Le donne della città sono oggi scese in piazza per manifestare a favore della fine della guerra.

Ultimamente però qualche cosa di diverso sta accadendo: polizia e esercito, gli organi preposti a controllare i manifestanti e a sedare i disordini, stanno socializzando coi manifestanti. Secondo alcuna stampa occidentale questo è un buon segno, la causa comune per il bene dello Stato. Ma secondo noi c’è qualche cosa di diverso, di ben più preoccupante

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com