Lo Zar e la famiglia

L’ex Zar Nicola si rivolge alle truppe

Pietrogrado, 22 marzo 1917

L’ex Zar, Nicola II Romanoff, che ha da poco raggiunto Mohileff, ha rilasciato una dichiarazione davanti alle sue con la quale le esorta alla fedeltà al nuovo Governo ed a condurre la guerra sino alla vittoria finale. Al termine della sua orazione le truppe avrebbero lanciato grida di approvazione ed intonato la Marsigliese.

Tutta la famiglia Romanoff si è dichiarata a favore del nuovo gabinetto provvisorio mettendosi a sua completa disposizione. Il ministro della Giustizia Kerenski firmerà per il giono 23 marzo un decreto con il quale abolirà la pena di morte.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com