Alexander Kerensky

Lenin prigioniero di Kerenskij?

Il New York Herald, citando alcune fonti provenienti dalla Danimarca riporta:
“La Legazione di Russia conferma che i bolscevichi sono stati battuti a Tsarskoe Selo. Kerenskij è padrone di Pietrogrado e Lenin è stato fatto prigioniero. Nessun straniero è ferito.”

Le notizie dalla Russia arrivano da tempo frammentarie e contraddittorie, non abbiamo quindi la certezza che effettivamente Kerenskij, come si pensava in questi giorni, sia riuscito a radunare truppe dal fronte per poter tentare un colpo di mano nella capitale. La stessa notizia dell’arresto di Lenin e della capitolazione dei bolscevichi non è certa.

A quanto pare le truppe del generale Korniloff si sono impadroniti del Cremlino. Gli elementi borghesi fanno assegnamento su Rodzianko, Miliukoff e Korniloff. Ogni comunicazione dalla capitale è interrotta da ormai 4 giorni. Fonti provenienti da Stoccolma sono le ultime arrivate. Si ignorano le cause di questa interruzione

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com