Le operazioni dal fronte macedone

Un comunicato ufficiale datato 1° maggio da Salonicco riporta:

Sul fronte dello Struma l’artiglieria nemica manifestò una recrudescenza di attività controle posizioni britanniche di NEchori e di Baralokdzuna. Sul fronte del lago di Doiran abbiamo abbattuto un aeroplano nemico che è caduto in fiamme nelle nostre linee.

Il comunicato francese sulle operazioni dell’esercito d’oriente dice:

Il 1° maggio la lotta dell’artiglieria fu abbastanza viva verso Huma e sulla curva della Cerna ove nella notte del 30 aprile i russi respinsero una ricognizione nemica, Monastir continua ad essere bombardata.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com