La chiamata della classe 1900

Il Ministero della Guerra ha determinato che il giorno 20 marzo corrente, sia iniziata la chiamata alle armi delle reclute di prima, seconda e terza categoria della classe 1900 (inscritti e capi-lista) arruolati dai Consigli di leva fino al suddetto giorno. Quelli che saranno arruolati posteriormente, saranno dai vari Consigli chiedeva giornalmente inviati ai distretti per essere incorporati.
Sono escluse dalla chiamata fino a nuovo avviso le reclute affette da tracoma. Le reclute profughe dalle province venete dovranno presentarsi distretti aventi giurisdizione nelle località ove attualmente risiedono.
Le reclute che devono sostenere esami nella imminente sessione straordinaria, possono, a loro domanda, essere inviati dai distretti in licenza fino al termine degli esami stessi.
Reclute residenti all’estero dovranno presentarsi alle armi non più tardi del 1° agosto prossimo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com