Lenin

Inevitabile la guerra civile in Russia

Gli eventi in corso ora in Russia mettono naturalmente in ombra tutto il resto che occupa il primo posto ed il maggiore spazio sui giornali che tutto il mondo. Le sole formazioni ufficiali provenienti da organi stampa russi, Provengono dall’Agenzia Telegrafica Russa, porta tutto in mano ai rivoluzionari. Per questa ragione si tende a dare relativo peso alla mole di informazioni che giungono in quanto controllate direttamente dagli organi rivoluzionari.

Ad ogni modo i fatti essenziali della nuova rivoluzione, così come vengono riportati, appaiono indubbi. Il colpo di Stato dei massimalisti era certamente atteso sia in Europa che negli Stati Uniti, Dove la giorni giungevano le notizie dei continui problemi che il governo provvisorio della Russia stava affrontando. Sembra che il colpo di Stato sia avvenuto con il minimo spargimento di sangue, ma sicuramente si ebbero conflitti, specialmente per la cattura del Palazzo d’Inverno, Ove si erano rifugiati membri del governo provvisorio. Parecchi di essi sono stati arrestati, Kerenskij è in fuga ed è braccato dai rivoluzionari. Si ritiene che sia fuggito per il fronte allo scopo di prendere il comando delle truppe ancora fedeli al governo provvisorio.

I cittadini russi residenti all’estero, ed in particolare a Londra, ritengono ormai che la guerra civile sia inevitabile, E ritengono anche che contro questi estremisti sorgerà nel paese una grande coalizione, la quale appoggerà le forze governative e rovescerà i soviet, riportando nuovamente la Russia ad avere un governo unitario ed in grado di evitarne lo sfacelo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com