Il 1° aprile il passaggio all’ora legale

Con un recente decreto luogotenenziale èstato disposto che dal giorno 1° aprile sino al 30 settembre compreso, l’ora solare sarà anticipata di 60 minuti primi.

Il provvedimento, preso con alcune discussioni, è stato preso per ragioni di opportunità: è dimostrato che in questo modo si possa risparmiare energia elettrica, carbone, gas, petrolio e candele. Questo provvedimento si conforma a quanto avviene anche tra i paesi alleati evitando quindi complicazioni ed inconvenienti specialemente inerenti ai movimenti ferroviari e a poste, telegrafi e al traffico in generale.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com