Gli scontri sulla Somme e l’Oise

Comunicato francese delle 23.00 del 16 aprile 1918:
Violenti bombardamenti della parte e dall’altra della regione di Mont-Didier; nessuna azione di fanteria. Al Bois-le-Prêtre il nemico ha fatto parecchi tentativi che le nostre truppe hanno respinto. Dopo scontri abbastanza vivi le nostre pattuglie hanno fatto prigionieri verso Regneville e Badonvilliers. Nulla da segnalare sul resto del fronte.

Comunicato del 17 aprile 1918:
Sul fronte della Somme e dell’Oise piuttosto grande attività delle due artiglierie e scontri di pattuglie. I francesi hanno eseguiti parecchi colpi di mano nelle né tedeschi, particolarmente a sud-ovest del Col Le Mesnil, nella regione di Tahure ed a nord di Flirey. I francesi fecero un certo numero di prigionieri. Sulla riva destra della Mosa un tentativo tedesco ad est di Samogneux è fallito. Notte calma sul resto del fronte.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com