Gli scontri in Palestina verso Gerusalemme

Comunicato inglese:
I turchi attaccarono la nostra linea in vicinanza di XXXXX (non leggibile n.d.r.) la mattina del 1° dicembre riuscendo a porre piede nelle nostre posizioni, donde però furono poi respinti lasciando 200 prigionieri nelle nostre mani.
Le perdite nemiche durante i recenti attacchi sembrano essere state molto gravi. Effettuammo bombardamenti aerei contro Tul Keram, importante centro di linee di comunicazioni turche.
Circa una tonnellata di esplosivi fu lanciata su accampamenti, nelle ferrovie, sulle batterie antiaeree e sull’aerodromo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com